10 tecniche per ottenere vendite online con il tuo eCommerce

doofinder.com/es/blog/blog-tienda-online

doofinder.com/es/blog/blog-tienda-onlineCreare un business basato sulle vendite online è relativamente semplice. Basta comprare un dominio e noleggiare un server per lanciare il tuo prodotto. Ciononostante, quando si tratta di ottenere vendite, può essere un po’ una lotta in salita. Ecco perché, per aiutarti a ottenere la tua prima vendita, abbiamo compilato queste 10 tecniche che puoi applicare oggi nel tuo eCommerce . Non perdere i dettagli!

1. Implementare un buon Content Marketing

La frase “il contenuto è il re” è uno dei mantra di Internet. I motori di ricerca premiano sempre più le informazioni pubblicate regolarmente e utili agli utenti. Per ottenere vendite, non esitare ad aprire un blog sul tuo sito web o un canale su Youtube dove rispondere a domande e risolvere problemi relativi al tuo prodotto.

2. Usare i motivatori d’acquisto

Dietro ogni acquisto c’è un’emozione, e le vendite online non fanno eccezione. Devi usare il linguaggio in modo tale che il cliente senta che comprando il tuo prodotto otterrà sia benessere, sicurezza, status, ecc. Oltretutto, creare l’urgenza fissando delle scadenze per poter comprare certi prodotti con sconti aumenterà le possibilità di acquisto. Se vuoi padroneggiare le vendite, devi padroneggiare il copywriting .

3. Fare SEO

La tua prima vendita non arriverà mai se non ti fai strada nelle prime posizioni di Google, perché è il primo posto dove andiamo tutti quando vogliamo comprare. Una strategia SEO per l’e-commerce dovrebbe includere uno studio delle parole chiave, un’analisi della concorrenza, una buona ottimizzazione on-page e un adeguato linkbuilding. È anche interessante includere un motore di ricerca interno come Doofinder per migliorare l’esperienza dell’utente e i dati di Google Analytics. Inoltre, ora puoi provarlo gratuitamente!

4. Apparire sui motori di comparazione dello shopping

Google Shopping , Shopzilla o NexTag sono portali ideali per ottenere vendite grazie al loro alto flusso di traffico Caricando un file CSV con il nome del tuo prodotto, il prezzo e il link al tuo negozio puoi apparire in essi. L’aspetto negativo è che si fanno pagare per ogni clic che i visitatori fanno sul tuo annuncio, ma se trovi il giusto motore di confronto per il tuo prodotto, i guadagni dovrebbero superare di gran lunga questo investimento.

5. Iscriviti a Google Places

Se il tuo negozio online serve anche clienti offline in una sede fisica, puoi fornire il tuo indirizzo e le informazioni di contatto per iscriverti gratuitamente a Google Places. La tua prima vendita potrebbe arrivare attraverso il traffico di questo canale, che ricorda tanto le Pagine Gialle, quindi assicurati di includere descrizioni, foto e recensioni dei clienti sul tuo annuncio.

6. Contattare con i migliori

Poche cose possono aumentare le tue vendite come interagire con i leader del tuo settore, ecco perché dovresti identificare chi sono, studiare la loro traiettoria e rafforzare i legami con loro. Intervistali, ottieni le loro testimonianze o fai un guest posting  per loro scrivendo un articolo sui loro blog. Guadagnerai autorità da un giorno all’altro e un buon flusso di traffico interessato al tuo argomento.

7. Partecipare ai forum sul tuo tema

I forum sono uno dei luoghi preferiti per le vendite online grazie alla loro alta specializzazione. Lì si può trovare n pubblico ultra-segmentato e desideroso di ottenere risposte alle proprie domande. Genera collegamenti, si util e con pazienza gli utenti finiranno per fidarsi di te quando si tratta di spendere i loro soldi.

8. Essere reattivi

Lo shopping da smartphone e tablet è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni. È essenziale utilizzare un design reattivo sul tuo sito web in modo che il contenuto si adatti a tutti i dispositivi. In questo modo i clienti possono comprare da qualsiasi di loro e non solo dal computer.

9. Creare i tuoi affiliati

Nelle vendite online funziona molto bene dare una piccola commissione a terzi in cambio della raccomandazione del tuo prodotto, in modo che vendano per te. È vero che in questo modo stai deviando una parte dei tuoi profitti, ma questo sistema può essere molto redditizio se riesci a incentivare gli affiliati abbastanza da convincere i loro rispettivi pubblici. Per creare la propria rete di affiliazione è possibile farlo da piattaforme come Commission Juction .

10. Socializzare!

Ultimo ma non meno importante, una presenza professionale sui social network è un must. Crea le tue pagine aziendali e prova da quale di esse ottieni traffico reale. Essere solo su un social network sarà una perdita di tempo e di sforzi, è importante analizzare dove si trova il tuo cliente ideale.

Pronto a ottenere la tua prima vendita?

Fin qui i consigli. Ora è il momento di trasformare le parole in fatti e agire per ottenere vendite. Una prima vendita online può richiedere molto tempo, ma combinando alcuni dei punti menzionati sopra, i risultati alla fine arriveranno. E tu, quante di queste tecniche usi già? Quale pensi di implementare per prima?